Ex4 - In simbiosi con gli elementi

Ex4 - In simbiosi con gli elementi

Stare all’aperto, allenare il fisico ed essere in simbiosi con gli elementi: ZIENER punta a tutta velocità verso questi obiettivi. Lo stretto legame con la natura locale è stato fonte d’ispirazione anche per la creazione dellag linea guanti ecosostenibile Ex4. Immessa sul mercato per la stagione invernale 2020/21 e poggia su quattro pilastri: impiego di materiali riciclati, impatto CO2 neutrale, assenza di PFC e un servizio di riparazioni.

ZIENER Ex4 Logo

I quattro pilastri della collezione

Per ZIENER l’inverno 2020/21 nasce sotto una stella molto speciale: con la nuova linea da freeride Ex4, il produttore intende lanciare un segnale e guidare l’azienda in una direzione che guarda al futuro. Oltre che per la funzionalità e la qualità elevate, la gamma si distingue per la sostenibilità:  prodotti per i quali sono stati utilizzati materiali riciclati come Sympatex, Polartec® e PrimaLoft® e in questo modo garantisce un ciclo a basso impatto ambientale. Inoltre, la linea ha un impatto CO2 neutro: tutte le emissioni sono compensate con progetti di tutela del clima riconosciuti a livello internazionale. L’azienda collabora con ClimatePartner che riconosce al produttore la neutralità climatica per il 2020. Inoltre, i prodotti Ex4 non contengono PFC dal momento che viene utilizzato un impregnante che ne è privo. Come ciliegina sulla torta, per la linea Ex4 viene offerto un servizio di riparazione, in modo che i prodotti possano essere utilizzati il più lungo possibile, all’insegna del motto “Repair, Reuse and Recycle

L’azienda verso la quarta generazione

Repair, Reuse and Recycle: questi sono anche gli obiettivi dei vertici aziendali. Franz Ziener e Frank Burig desiderano arrivare a gestire la società entro i prossimi tre anni con un impatto climatico neutro e impiegare per l’intero assortimento materiali riciclati e biodegradabili. È comunque chiaro a tutti che questo non potrà accadere dall’oggi al domani. Buttare via i materiali già acquistati non sarebbe sicuramente un gesto coerente con una coscienza ambientale. Prima di andare in pensione fra tre anni, Franz Ziener intende raggiungere questi obiettivi che si è auto-imposto e consegnare un’azienda ecologica nelle mani della quarta generazione. “Se non ci si concentra sul cambiamento climatico e ci si adatta alle nuove situazioni si va contro il proprio interesse”, afferma l’amministratore. “Quindi faremo tutto il possibile per rendere l’azienda ecocompatibile. Siamo convinti che sia l’unica strada giusta da intraprendere.”

Ex4 – La genesi

ziener slider w2021 skitourhs 1980x740px ad 3

Oltre ai quattro aspetti ambientali della collezione e al passaggio dell’azienda alla quarta generazione, il numero “4” si ritrova spesso in natura. Che siano le stagioni, i punti cardinali o gli elementi. “In ZIENER siamo sempre immersi nella natura, perché amiamo lo sport all’aria aperta e perché le attività all’esterno ci forniscono sempre nuove ispirazioni. Il nome Ex4 vuole essere un omaggio alla Natura e ai quattro elementi”, spiega l’amministratore Frank Burig. Lo slogan “BE ONE WITH THE ELEMENTS” esprime esattamente questo spirito e la storia della nascita della collezione. Uscire all’aperto, mettercela tutta ed essere in simbiosi con la natura e i suoi elementi: questa linea di prodotti altamente funzionali ed eleganti è stata concepita pensando a questo.

Siamo molto orgogliosi che ZIENER possa definirsi un'azienda neutrale dal punto di vista climatico a partire dal 2020. Climaticamente neutrale significa: Tutti noi abbiamo emissioni di CO2 della nostra posizione e per informarvi su progetti di protezione del clima. A partire dalla stagione invernale 2020/2021, l’azienda compira un ulteriore passo in avanti in tema di tutela climatica: La sede, cosi come la linea della collezione Ex4 di guanti da sci diverranno climaticamente neutrali.



Clicca qui per la nuova collezione di guanti Ex4.

v2018 IT C 13338 2005 1001

Ziener Newsletter